SEI QUI : Home / Il Territorio / Valle di Champorcher 
Valle di Champorcher

Dirigendosi verso sud lungo la strada statale numero 26 e svoltando a destra all'altezza dell'abitato di Hone-Bard, dopo aver attraversato un ponte che sovrasta la Dora Baltea, si imbocca la valle di Champorcher, dal punto di vista paesaggistico e naturalistico fra le più interessanti della regione. Anche in questo caso le opportunità offerte al visitatore sia nella stagione invernale (grazie ad un interessante comprensorio sciistico in via di espansione) sia in quella estiva (per le numerose passeggiate) sono molteplici. Fra le mete più ambite della zona si segnalano il lago Miserin (2543 m), con l'affascinante santuario di Notre-Dame de la Neige; il colle del lago Bianco con i numerosi specchi d’acqua del Parco del Montavic o l’affascinante e selvaggia Valle della legna. (www.valledichamporcher.it)